Commentario breve al testo unico della finanza

In offerta!
Autore: Calandra Buonaura Vincenzo

Editore: Wolters Kluwer Cedam

Data pubblicazione: Settembre 2020
Numero di pagine: 1503

Codice ISBN: 9788813372255

Disponibilità immediata

 117,00

Disponibile

Spedizione gratuita per ordini da 39

COD: 9788813372255 Categorie: , Tag: Brand:

Il Commentario analizza in modo dettagliato articolo per articolo la disciplina contenuta nel Testo Unico della Finanza (D.Lgs. n. 58/1998), riguardante gli enti, gli organi di controllo e gli strumenti a disposizione degli investitori per operare nel mercato finanziario, comprese le misure di tutela. Questa analisi offre una guida esaustiva e accessibile a tutti coloro che desiderano comprendere la normativa e gli aspetti pratici del mercato finanziario.

Il libro affronta un tema di grande attualità e in continua evoluzione, come dimostrato dalle recenti novità introdotte dal D.Lgs. 84/2020, che attua pienamente la Direttiva (UE) 2017/828 (nota come Shareholders’ Rights Directive 2 o SHRD2). Queste novità mirano a migliorare la governance delle società quotate e a rafforzare le sanzioni per le violazioni delle norme nazionali riguardanti l’impegno a lungo termine degli azionisti. Questo rende il libro una fonte di informazioni preziose per tutti coloro che vogliono comprendere i recenti sviluppi in materia di mercato finanziario.

Il volume tratta in particolare:
  • soggetti: intermediari che svolgono servizi e attività di investimento e di gestione collettiva del risparmio, attività di vigilanza, autorizzazione all’esercizio dell’attività, modalità operative, tutela degli investitori e composizione delle crisi
  • emittenti: norme di diritto speciale riguardanti le società quotate, integrate con quelle in tema di gestione accentrata di strumenti finanziari collocate all’interno della disciplina dei depositari centrali e quindi nella parte relativa alla regolamentazione dei mercati
  • sedi di negoziazione: vale a dire i diversi sistemi multilaterali per la negoziazione di strumenti finanziari (loro organizzazione, gestione e funzionamento e poteri di controllo riconosciuti alle Autorità di vigilanza, cioè Consob e Banca d’Italia ciascuna nell’ambito delle proprie competenze)
  • misure sanzionatorie: la pluralità ed ampiezza degli obblighi posti a carico dei vari soggetti operatori spiega la particolare ampiezza della Parte V del Tuf, riguardante le sanzioni penali e amministrative previste per la loro violazione e i relativi procedimenti, all’interno della quale trova spazio anche la disciplina degli abusi di mercato.

STRUTTURA

Nel panorama dei Codici Breviaria Iuris il commentario breve al TUF si distingue per:
  • commenti a ciascuno dei quasi 500 articoli tuf, integrati con la normativa secondaria ed europea (es. reg. c.d. Emittenti, reg. c.d. Mercati, reg. c.d. Intermediari);
  • organizzazione critica della dottrina e delle pronunce giurisprudenziali;
  • Indice sommario, segue la sistematica della fonte normativa TUF: rinvia al n. di pagina ove si trova l’articolo commentato
  • Indice analitico, ricco di voci (circa 1300) e rinvii incrociati e mirati tra gli argomenti e gli articoli del Tuf: rinvia all’articolo e al paragrafo di commento ove l’argomento è trattato nello specifico.
Indice sintetico
L’esposizione delle leggi commentate segue il criterio della priorità della fonte (primaria, secondaria, contrattazione collettiva ecc.) e della cronologia.
Qui di seguito l'elenco delle fonti commentate:
1 Costituzione della Repubblica italiana
2 Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea
3 Codice Civile
4 Codice di procedura civile
5 Statuto dei diritti dei lavoratori (Legge 20 maggio 1970, n. 300)
6 Legge 15 luglio 1966, n. 604 (licenziamenti individuali)
7 Legge 17 ottobre 1967, n. 977 (tutela del lavoro dei minori)
8 Legge 11 agosto 1973, n. 533 (arbitrato irrituale)
9 Legge 9 dicembre 1977, n. 903 (parità di trattamento uomini e donne)
10 Legge 3 maggio 1985, n. 204 (agenti e rappresentanti)
11 Legge 11 maggio 1990, n. 108 (licenziamenti individuali)
12 Legge 12 giugno 1990, n. 146 (sciopero)
13 Legge 23 luglio 1991, n. 223 (Cassa Integrazione, mobilità, licenziamenti collettivi)
14 Decreto Legislativo 27 gennaio 1992, n. 80 (tutela per insolvenza datore di lavoro)
15 Decreto Legislativo 19 dicembre 1994, n. 758 (modif. sanzioni in materia di lavoro)
16 Decreto Legislativo 26 maggio 1997, n. 152 (obbligo informazione lavoratore)
17 Legge 24 giugno 1997, n. 196 (promozione dell’occupazione)
18 Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (T.U. immigrazione)
19 Legge 12 marzo 1999, n. 68 (diritto al lavoro dei disabili)
20 Decreto Legislativo 23 febbraio 2000, n. 38 (Assicurazione infortuni lavoro)
21 Legge 8 marzo 2000, n. 53 (sostegno maternità e paternità)
22 Decreto Legislativo 26 marzo 2001, n. 151 (T.U. della maternità e paternità)
23 Legge 3 aprile 2001, n. 142 (cooperative e socio lavoratore)
24 Decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 (c.d. Whistleblowing - Legge n. 179/2017)
25 Decreto Legislativo 8 aprile 2003, n. 66 (orario di lavoro)
26 Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (protezione dei dati personali)
27 Decreto Legislativo 9 luglio 2003, n. 215 (parità di trattamento origine etnica)
28 Decreto Legislativo 9 luglio 2003, n. 216 (parità di trattamento e occupazione)
29 Decreto Legislativo 10 settembre 2003, n. 276 (attuaz. delega in tema di occupazione)
30 Decreto Legislativo 23 aprile 2004, n. 124 (funzioni ispettive)
31 Decreto Legislativo 10 febbraio 2005, n. 30 (Codice proprietà industriale)
32 Decreto Legislativo 11 aprile 2006, n. 198 (Codice pari opportunità uomo e donna)
33 Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Fondo erogazione T.F.R.)
34 Decreto Legislativo 6 febbraio 2007, n. 25 (consultazione dei lavoratori)
35 Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (Tutela salute e sicurezza sul lavoro)
36 Regolamento (CE) 17 giugno 2008, n. 593/2008 (Roma I: legge appl. contratti)
37 Legge 4 novembre 2010 n. 183 (lavori usuranti)
38 Decreto-Legge 13 agosto 2011, n. 138 (contrattazione collettiva di prossimità)
39 Decreto Legislativo 1 settembre 2011, n. 150 (disposizioni complementari al c.p.c.)
40 Decreto Legislativo 22 giugno 2012, n. 113 (consultaz. lavoratori multinazionali UE)
41 Decreto-Legge 18 ottobre 2012, n. 179 (start-up e agevolazioni)
42 Legge 28 giugno 2012, n. 92 (riforma del mercato del lavoro)
43 Reg. (UE) 12 dicembre 2012, n. 1215/2012 (Bruxelles I-bis: giudizi transfrontalieri)
44 Decreto Legislativo 4 marzo 2015, n. 22 (ammortizzatori sociali)
45 Decreto Legislativo 4 marzo 2015, n. 23 (contratto di lavoro a tutele crescenti)
46 Decreto Legislativo 15 giugno 2015, n. 80 (Telelavoro e congedo vittime di violenza)
47 Decreto Legislativo 15 giugno 2015, n. 81 (collaborazioni organizzate dal committente)
48 Decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147 (Crescita e l'internazionaliz. imprese)
49 Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 148 (ammortizzatori sociali in costanza di lavoro)
50 Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 149 (razionalizzazione attività ispettiva)
51 Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 150 (servizi per il lavoro e politiche attive)
52 Decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 151 (razionalizz. adempimenti lavoratori e imprese)
53 Regolamento (UE) 27 aprile 2016, n. 2016/679/UE (c.d. GDPR)
54 Decreto Legislativo 17 luglio 2016, n. 136 (distacco dei lavoratori all’estero)
55 Decreto Legislativo 19 agosto 2016, n. 175 (personale nelle società a partecipazione pubblica)
56 Legge 29 ottobre 2016, n. 199 (contrasto al lavoro nero e allo sfruttamento in agricoltura)
57 Decreto Legge 24 aprile 2017, n. 50 (prestazioni occasionali)
58 Legge 22 maggio 2017, n. 81 (Smart working)
59 Decreto Legislativo 3 luglio 2017, n. 112 (Impresa sociale)
60 Decreto Legislativo 3 luglio 2017, n. 117 (Codice del Terzo settore)
61 Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (Covid e Cig
62 Decreto Legge 19 maggio 2020 (Covid e Cig)
63) Decreto legislativo 27 giugno 2022, n. 104 Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 (decreto trasparenza)
In coda all'Opera sono presenti:
un indice sommario con il dettaglio degli articoli commentati in ciascuna fonte, che rinvia al numero di pagina
un indice analitico che rinvia al numero dell'articolo e alla fonte ove l'argomento è tratto in via principale, la ricerca veloce è consentita dal richiamo della fonte e del n. di articolo presente nella parte alta della pagina

SCARICA INDICE IN PDF

SCARICA L’ESTRATTO

Ti consigliamo anche

Chatta ora
1
Chatta ora
Salve,
come ti possiamo aiutare?